Gilardino: "Duro analizzare una gara ben giocata, meritavamo di più"

Le parole dell'allenatore del Genoa dopo la gara persa in pieno recupero in quel di Frosinone per una rete giunta al quarto minuto di recupero
26.11.2023 17:52 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: dazn

Una sconfitta che brucia per il Genoa quella subita a Frosinone con una rete arrivata in pieno recupero da Monterisi. Ai microfoni di DAZN ha parlato il tecnico rossoblu Alberto Gilardino: "E' dura analizzare questa gara per quello che si è visto in campo. per l'atteggiamento e la voglia di andarsi a prendere il risultato, cinque-sei gare pulite in zona gol. C'è amarezza e dispiacere ma dobbiamo essere bravi e lucido a voltare pagina partendo dalle certezze".

Esperienza che manca un po': "Fuori casa non riusciamo a capitalizzare quanto di buono creiamo. Dobbiamo essere bravi e lucidi a fare il passo vanti". Malinovskyi decisivo con la palla al piede: "Le richieste nei suoi confronti erano queste, ha qualità e forza ma tutta la squadra ha interpretato la sfida nel migliore dei modi. C'è da lavorare tanto e da migliorare ma pure la volontà della lucidità messa in campo. Non rimproverare nulla ai ragazzi tranne che sulla seconda rete subita".

Cosa manca in trasferta a questo Genoa: "Sappiamo che dobbiamo fare punti anche fuori casa, è la nostra volontà. Sull'anamnesi della gara c'è da dire che è stata la miglior partita fatta sia dietro che in fase di costruzione. E' un aspetto positivo". Adesso l'Empoli con Retegui? "Lo valutiamo giorno dopo giorno e decideremo". Per Albert invece è più lunga l'assenza: "Per Gudmundsson si,  sarà un po' più lunga l'attesa"


Altre notizie - La voce del Mister
Altre notizie