Il buongiorno

14.05.2020 05:30 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Giovedì 14 Maggio 2020

Il sole sorge alle 5,55 e tramonta alle 20,46

Il Santo del giorno:

San Mattia Apostolo

Il meteo:

Sintesi:

Tempo leggermente migliore rispetto ai giorni precedenti, ma un nuovo peggioramento è atteso dalle ore serali che impegnerà soprattutto le zone a nord dell'Appennino.

Dettaglio:

Mattinata variabile con alternanza di schiarite e annuvolamenti su Liguria e basso Piemonte, aperture più ampie verso tarda mattinata con ampie zone di cielo sereno o al più velato.

Pomeriggio in prevalenza soleggiato, specie la prima parte, con qualche nube arroccata sui monti ma senza precipitazioni. Ampie schiarite possibili anche sul basso Piemonte ma saranno solo temporanee.

Entro le ore tardo pomeridiane e serali deciso aumento della nuvolosità su tutta la regione, le prime piogge a carattere di rovescio o temporale interesseranno le Alpi Liguri e Marittime con fenomeni in rapida estensione alla pianura del basso Piemonte dove ci attendiamo temporali localmente intensi tra la serata e la notte.

Qualche fenomeno in serata sarà possibile anche sulla Liguria, non si escludono temporali, più probabili nell'entroterra.

Temperature: massime in aumento, stazionarie le minime.

Vento moderato da nord / nord est, rotazione a sud in serata.

Mare poco mosso.

Temperatura minima:  14°

Temperatura massima:  20°

Tendenza per venerdì:

Tempo incerto tra la notte e il mattino con qualche pioggia e possibili temporali sul basso Piemonte e levante ligure, timido miglioramento in giornata.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

Il moralista, impegnato a predicare la virtù, difficilmente troverà il tempo di praticarla.

(Roberto Gervaso - Giornalista scrittore e aforista italiano - 9 Luglio 1937)

Un po' di buonumore  :-)  :

Due studentesse che condividono un appartamento stanno cucinando dei wurstel. Quella ai fornelli prende i wurstel, taglia entrambe le estremità e li mette in padella. L'altra vede questa operazione e chiede:
"Senti, ma perché li stai tagliando da entrambi i lati?"
E la prima risponde:
"Non ne ho idea, mia mamma fa sempre in questo modo."
Arriva il fine settimana, la ragazza va a visitare la famiglia e ad un certo punto chiede alla mamma:
"Mamma, perché quando friggi i wurstel tagli sempre entrambi i lati?"
"Non saprei, ma la nonna faceva sempre così."
La ragazza fa la stessa domanda alla nonna e salta fuori che si tratta di una tradizione della famiglia in quanto anche la bisnonna (che ora è in una casa di riposo) tagliava le estremità prima di friggere i wurstel!
Il giorno successivo decide di andare a trovare la bisnonna portandole dei fiori e, dopo un po' di convenevoli, fa la stessa domanda anche a lei:
"Nonnina, per quale ragione prima di friggere i wurstel bisogna rimuovere le estremità?"
E lei: "Scusa, ma ancora oggi non avete comprato una padella più grande???"

Buona giornata a tutti.

Gip