Il buongiorno

12.10.2020 05:30 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Lunedì 12 Ottobre 2020

Il sole sorge alle 7,35 e tramonta alle 18,45

Il Santo del giorno:

San Serafino

Il meteo:

Sintesi:

Mattinata disturbata da nuvolosità irregolare sparsa, in rapido transito da nord verso sud, su gran parte della regione e del basso Piemonte. Tra metà/tarda mattinata rapido miglioramento con cielo che si farà decisamente soleggiato e quasi sereno. Pomeriggio che proseguirà sereno o poco nuvoloso ovunque, condizioni invariate sino alla sera salvo per qualche velatura di poco conto sull'intero del levante ligure. Clima fresco e ventoso (abbastanza freddo sull'entroterra e il basso Piemonte). Mare mosso al largo, stirato sotto costa.

Dettaglio:

Nottata che vedrà nuvolosità sparsa su gran parte di Liguria e basso Piemonte, qualche goccia di pioggia potrà cadere sull'entroterra di levante.

Risveglio con un cielo caratterizzato da nuvolosità alta / velata, nubi che da nord transiteranno verso il golfo ligure. Irregolari nubi sul basso Piemonte.

Tra metà e tarda mattinata cielo che si farà via via meno disturbato da nubi e sempre più soleggiato. Attorno a mezzo giorno il cielo si presenterà quasi sereno / poco nuvoloso su tutti i settori.

Pomeriggio sereno o poco nuvoloso su tutta la Liguria e il basso Piemonte, solo qualche velatura a levante.

Serata serena ovunque. Clima più fresco.

Temperature: in calo le massime. Freddo nell'entroterra.

Vento teso da nord, a tratti forte.

Mare mosso al largo, poco mosso/stirato lungo costa.

Temperatura minima:  12°

Temperatura massima:  17°

Tendenza per martedì:

Giornata che vedrà cielo abbastanza soleggiata, soprattutto al pomeriggio. Temperature senza grosse variazioni.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

Lo schiavo inizia col chiedere giustizia e finisce col volere portare una corona. A sua volta, deve dominare.

(Albert Camus - Scrittore, filosofo, saggista e drammaturgo francese - 1913 - 1960)

Un po' di buonumore  :-)  :

Un uomo sta facendo una crociera su una nave, quando questa urta uno scoglio e incomincia a inabissarsi. E' disperato, ma per fortuna un marinaio lo prende sotto la sua custodia e gli dice:
"Vieni con me e fai come faccio io."
Il marinaio prende un'ascia e con pochi colpi decisi recide le funi di una barca di salvataggio. Allora anche l'uomo prende un'ascia e comincia a dare dei gran colpi sulla barca facendola a pezzi.
Il marinaio, inorridito, gli chiede:
"Ma che fai?"
E l'uomo:
"Ti aiuto a fare la zattera!"

Buona giornata a tutti.

Gip