Carlo Regno: "Questa è stata la salvezza più complicata".

14.05.2021 14:22 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: genoa channel

Ultima gara casalinga per la stagione 2020/2021 per il Genoa che affronterà al Ferraris l'Atalanta del tecnico Gasperini. Questa volta, a Genoa Channel, non ha parlato il tecnico Davide Ballardini bensì il suo secondo Carlo Regno. Quarta salvezza per lo staff alla guida del Grifone, forse la più complicata: "E' stata la più complicata perché passano gli anni e quelle precedenti vanno in archivio e quasi vengono dimenticate, quindi possiamo dire che forse questa è stata molto più complicata". All'esordio sulla panchina del Genoa arrivò il successo contro lo Spezia: "Ci siamo guardati negli occhi e sapevamo che la strada  sarebbe stata molto dura".

Come si affronta l'avversaria di domani, l'Atalanta, una squadra che sta volando e punta al secondo posto in classifica: "Si affronta con umiltà voglia di far bene. Giocheranno coloro che hanno giocato poco in questa parte di campionato. Il Genoa ha giovani molto interessanti nella propria rosa". Ballardini parla sempre al plurale ricordando il lavoro che fate quotidianamente. Ricordiamo lo staff con il tecnico, con lei, con i collaboratori Roberto Melandri, Roberto Beni, Roberto Murgita, i preparatori dei portieri Alessandro Pilati e Fiippo Gatti e i preparatori dei portieri Stefano Raggio Garibaldi e Alessio Scarpi: "Il nostro lavoro di equipe e Ballardini e sempre stato il primo a parlare con il plurale poi è stato imitato da altri allenatori. Il nostro gruppo è sempre stato molto unito. Ballardini è una persona assolutamente di spessore diverso".

La vittoria contro il Napoli e quella di Parma: "La vittoria contro il Napoli ha dato tanta fiducia nel continuare il nostro lavoro credendo sempre più nella salvezza. Quella vittoria è figlia di molte situazioni positive mentre il successo contro il Parma è stato importantissimo e ci ha fatto credere ancora di più nella salvezza poi conquistata"