Genoa, domani il ritorno al Signorini in vista della gara contro il Cagliari

18.01.2021 16:02 di Franco Avanzini   Vedi letture

Giornata di riposo in casa Genoa dopo il pareggio di ieri a Bergamo.La squadra riprenderà domani al Centro Sportivo Signorini la preparazione in vista della gara di domenica alle ore 15 contro il Cagliari al Ferraris. Se la partita contro l'Atalanta poteva essere definita come un bonus vista la forza della compagine nerazzurra, peraltro un bonus giocato al meglio con un insperato punto portato a casa, quella contro i sardi è assolutamente da vincere. 

Ma non sarà semplice perché il Cagliari in attacco può vantare alcuni elementi interessanti come Joao Pedro che riesce in molte circostanze a bucare i portieri avversari ma anche l'ex Simeone che non sarà un goleador da venti reti ma certamente ha sempre avuto un rendimento abbastanza costante durante le varie stagioni italiane. 

C'è poi Leonardo Pavoletti che sta cercando di tornare agli smalti di qualche stagione fa dopo l'ultimo infortunio e che al Genoa ha senz'altro lasciato un ottimo ricordo. Stasera la squadra dei Quattro Mori è attesa da una partita non semplice, contro la capolista Milan che vuole tornare ad esser solitaria dopo esser stata raggiunta dall'Inter vittoriosa contro la Juventus. 

Tornando al Genoa la settimana sarà importante per integrare ancora di più all'interno della rosa sia Strootman che Onguéné anche se il primo soprattutto ha dimostrato di esser un signor calciatore che ha saputo subito adattarsi al gioco del tecnico Ballardini. Per quanto riguarda invece il difensore, il suo ingresso è risultato un po' più difficile anche perché arrivato all'interno di un contesto nel quale l'Atalanta stava premendo a mille e il giocatore franco-camerunense ha dimostrato di non esser totalmente integrato coi compagni. La settimana quindi porebbe aiutarlo a capire maggiormente i movimenti dei compagni di reparto.