Genoa Primavera, sconfitto dal Milan, salvezza che passerà dai playout

15.05.2022 14:03 di Franco Avanzini   vedi letture

Il Genoa Primavera di mister Luca Chiappino è stato sconfitto al Centro Sportivo Vismara dai pari età del Milan con il punteggio di 4 a 2 che costringerà i rossoblu a dover disputare i play out per mantenere il campionato di Primavera 1. Partita che si mette subito in salita per i Grifoncini che vanno sotto nel punteggio a causa di una rete di Nasti che approfitta di un errore di Gijni in uscita dalla propria area di rigore per battere Corci, 1 a 0. Il Genoa non ci sta e replica al 18' quando Besaggio trasforma un rigore che porta in parità le due squadre. La gara resta piacevole con Nasti ancora pericoloso al 24' quando una sua conclusione mandava la sfera sulla traversa. Prima della chiusura di tempo Sadiku servito da Besaggio portava avanti i rossoblu, 2 a 1 e prima frazione chiusa.

La soddisfazione per un vantaggio che significherebbe salvezza dura però poco perché al 6' della ripresa il neo entrato El Hilali con un bel diagonale portava le due squadre sul 2 a 2. Il grifone, che abbisogna dei te punti, prova ad attaccare ma viene preso d'infilata al 17' quando Robotti su calcio di punizione mandava la palla nell'angolino dove Corci non poteva arrivare. Gara e punteggio nuovamente ribaltato. Liguri in proiezione offensiva ma a segnare alla mezz'ora era ancora il Milan Primavera con Nasti che risolveva positivamente una mischia in area genoana, 4 a 2. Inutili i tentativi finali, il play out per evitare la retrocessione sarà contro il Napoli.