Genoa, quale undici scenderà in campo? Tridente in attacco?

08.12.2022 10:00 di Franco Avanzini   vedi letture

E' un Genoa tutto da scoprire quello che nel pomeriggio scenderà in campo contro il Sud Tirol di mister Bisoli. La prima per il tecnico Alberto Gilardino non è delle più agevoli perchè gli avversari sono imbattuti da dodici turni e nell'ultimo turno hanno pareggiato con la capolista Frosinone subendo la rimonta proprio all'ultimo respiro in pieno recupero. 

Di certo sarà un Genoa diverso, almeno, si spera, nello spirito. Nessun alibi per i giocatori che a questo punto dovranno mostrare il loro vero volto provando a far capire alla loro affezionatissima tifoseria di che pasta siano fatti. Il successo manca da troppo tempo e le ultime tre sconfitte in cinque gare vanno immediatamente cancellate partendo già da una prestazione convincente. 

Il punto fermo dovrebbe essere rappresentato da Massimo Coda che tornerà dal primo minuto al centro dell'attacco. A questo punto occorrerebbe capire come vorrà sistemare il resto della squadra. Affiancargli un compagno di reparto oppure giocare con un tridente offensivo? optasse per la seconda soluzione ai suoi fianchi giocherebbero Gudmundsson da una aprte e Aramu sul lato opposto.

E' chiaro come resti il problema inerente alla fascia sinistra dove, mancando Pajac, non ci sono alternative importanti. Due le alternative; una riproporrebbe nuovamente Sabelli su quel lato con lo svizzero Hefti a destramentre l'altro porterebbe al ritorno in campo di Czyborra con Sabelli a destra. Per il resto non dovrebbero esserci grandissime novità con il ritorno dall'inizio di Jagiello.

Il Sud Tirol dell'allenatore Bisoli dovrebbe disporre la sua squadra con il classico 4-4-2. Le due punte dovrebbero essere Odogwu e Mazzocchi. A Genova arriverà una squadra incerottata ma pronta a far valere la sua forza, già espressa nelle ultime partite. Da rimarcare come al centro della difesa ci sarà un ex genoano come Andrea Masiello.

Queste le probabili formazioni

GENOA: Semper, Sabelli (Hefti), Bani, Dragusin, Czyborra (Sabelli), Frendrup, Strootman, Jagiello, Aramu, Coda, Gudmundsson

SUD TIROL: Poluzzi, Curto, Zaro, Masiello, Berra, Tait, Nicolussi Caviglia, De Col, Rover, Mazzocchi, Odogwu