Luca Gotti: "Il Genoa? Squadra ordinata che sa tenere bene il campo"

27.11.2021 14:14 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: Udinese Tv

Ha parlato ad Udinese TV mister Luca Gotti presentando la sfida di domani che si giocherà alle ore 12.30 alla Dacia Arena contro il Genoa del tecnico Shevchenko. Ma la conferenza stampa non poteva che partire dal compleanno della squadra friulana, 125 anni che scoccheranno nella giornata di mercoledì 30 novembre e che domani sarà festeggiata alla presenza di numerose vecchie glorie bianconere: "L'Udinese ha una grande e lunga tradizione. Ho visto la maglia celebrativa ed è splendida. Ma tutto questo non deve distoglierci da quanto noi dovremo fare sul campo".

Udinese che arriva dalla sconfitta di Torino, adesso occorre una reazione: "Molte volte abbiamo avuto momenti buoni ed è quello che vorrei vedere domani. Purtroppo ci sono stati anche dei cali di rendimento che rendono questa squadra ancora immatura. Ecco, dobbiamo arrivare alla maturità". Si passa ad analizzare quella che potrebbe esser la formazione dell'Udinese con il ritorno di Makengo che potrebbe riportare Pereyra al ruolo che più predilige: "Non voglio stravolgere i dettami tattici. Sarebbe come mettere in difficoltà i calciatori anche se qualche accorgimento lo faremo sicuramente contro il Genoa".

Quindi un'idea sul nuovo Genoa targato Andreyi Shevchenko: "Nonostante le tante assenze è una squadra che gioca al calcio. Ho visto i liguri nell'unica partita della nuova era contro una formazione qualitativamente molto grande, ovvero la Roma. Il Genoa mi è parso ordinato che ha tenuto bene il campo e solamente una rete nel finale li ha condannati alla sconfitta".

Che partita sarà quella di domani? "E' una gara come tutte quelle del nostro campionato con giocatori forti in cui andranno gestiti i vari momenti della stessa. E sono certi che di momenti diversi ce ne saranno aprecchi domani"