Ballardini: "Bene nel primo tempo, calati nella ripresa"

05.11.2021 23:08 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: SKY SPORT

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, al termine della gara contro l'Empoli ha parlato ai microfoni di SKY SPORT: "Il primo tempo è stato ottimo, loro nella ripresa hanno cambiato la disposizioni in campo e noi siamo calati. L'Empoli è una formazione che ti mette in difficoltà poi siamo riusciti a pareggiare meritatamente". Un punto che il Genoa ha trovato con un canterano come Bianchi: "E' un attaccante vero che vede la porta, viene dal settore giovanile. Giocava lo scorso anno in Serie C in una squadra che non lottava neppure per le prime piazze".

Primo tempo preparato bene, Caicedo però ha dato poco: "Credo che Caicedo dal 2004 o 2007 o 2009 non fa novanta minuti. Negli ultimi anni ha fatto poche partite intere. Noi a Genova abbiamo bisogno di lui. E' una presenza fondamentale per noi". Lo spirito di Ballardini: "Ho preparato questa gara come tutte le altre in tutta sincerità. Per un allenatore ci sono momenti delicati, noi ne abbiamo vissuti parecchi e sappiamo che possono arrivare questi momenti. La gara la prepariamo però cercando di sbagliare il meno possibile".

L'assenza di Destro è pesata, una gara che è variata coi cambi. Girandola dei cambi da fare prima o coerente con la partita: "Tornando indietro mi dico spesso che sono stato asino. Con cinque cambi si fanno analisi e si cerca di metterci a posto anche se talvolta possiamo mettere in difficoltà la tua squadra. Oggi, nel secondo tempo, siamo calati molto e loro cresciuti molto, hanno giocatore giovani e bravi che hanno gamba. Dei grandi pericoli però non ne abbiamo corso. L'1 a 1 è stato una lettura sbagliata nostra e il secondo un tiro da 25 metri"