Genoa: alla fiera dell’est il Grifone non si limiterà a comprare il topolino

02.07.2024 18:02 di  Radazione Genoa News 1893   vedi letture

Si è aperta ieri una delle sessioni di mercato più interessanti per il Genoa. Si parla di milioni che entreranno e usciranno dalle casse del Grifone per dare a Gilardino la possibilità di allenare la squadra che ha in testa.

Si partirà dalle novità in porta per chiudere il cerchio in attacco. Già tantissimi nomi sono stati accostati al Genoa ma non è qui il caso di farli perché a tempo debito usciranno e valideranno o meno il lavoro svolto da Ottolini.

La certezza è quella che il Grifone voglia consolidare il suo posizionamento e dare il via a un ciclo di prospettiva.

Il Genoa al momento sembrerebbe essere una protagonista del mercato proprio per il valore dei giocatori in rosa, della loro duttilità e della media età, decisamente impostata per l’apertura di un ciclo.

Quello che arriverà dalle cessioni, illustri o meno, finirà tutto nel mercato per l’acquisto di nuovi elementi dando un equilibrio all’ossatura già interessante dello scorso anno.

Come detto, il Grifone non si limiterà a comprare il topolino, la spesa per Vitinha ne è uno dei più lampanti esempi.

Questo è il tempo dell’attesa, ma se dovessimo scommettere, ne vedremo delle belle!


Altre notizie - News
Il buongiorno21.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno20.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno19.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno18.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno17.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno16.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno15.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno14.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno13.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno12.07.2024 05:30
Il buongiorno
Altre notizie