Genoa pagelle, Malinovskyi segna ma ancora una volta non basta

02.12.2023 17:10 di Franco Avanzini   vedi letture

Queste le nostre pagelle dopo la gara disputata oggi contro l'Empoli

MARTINEZ voto 6: un tiro in porta avversario ed un gol subito, non certamente per colpa sua, non sempre preciso sui rilanci coi piedi, sbroglia bene l'ordinaria amministrazione

DE WINTER voto 6.5: gioca una gara positiva anticipando sempre Caputo e non permettendogli di rendersi pericoloso, gara sicuramente positiva dell'ex empolese

DRAGUSIN voto 6.5: prestazione sempre positiva per quello che al momento è il miglior difensore genoano. Non sbaglia né di piedi né tanto meno di testa

VASQUEZ voto 6: deve spingere sulla fascia e lo fa positivamente salvo poi perdersi al momento del cross che spesso non risulta preciso, esce a causa di un colpo preso ed una abbondante fuoriuscita di sangue dal naso  (dal 28' s.t. Haps voto 5.5: non riesce a farsi vedre sulla fascia spingendo poco e male, pochi i contrasti vinti)

SABELLI voto 6: meno bene delle ultime volte ma comunque prova a spingere, mister Andreazzoli lo limita con le sue mosse e alla fine ha ragione lui (dal 38' s.t. Puscas voto s.v.)

FRENDRUP voto 6.5: come sempre i contrasti sono il suo pane quotidiano, tanti i palloni conquistati pochissimi quelli persi. Un motorino inesauribile che è al servizio di mister Gilardino

BADELJ voto 6.5: finché il fiato lo sorregge dimostra di essere un centrocampista di primo piano, tanti i palloni dati ai compagni, assist-man sulla rete rossoblu, cala alla distanza anche se dimostra di essere l'uomo più del Grifone in mezzo

MALINOVSKYI voto 6.5: grande gol dell'ucraino dalla distanza, parte sulla linea dei difensori poi si alza quando Messias lascia il campo. Qualche buona cosa ma anche un giallo che gli farà saltare Monza (dal 28' s.t. Fini voto 6: tanta buona volontà un tiro pericoloso e un futuro assicurato )

VOGLIACCO voto 6: non difende male ma non si accorge di Cancellieri che alle sue spalle interviene di testa beffandolo pareggiando per gli ospiti. Per il resto non ha certamente demeritato

MESSIAS voto 7: grande gara dell'ex Mila, il faro di questa squadra. Dal suo piede tanti palloni giocati e sfortunato su un tentativo con palla contro l'incrocio dei pali (dal 21' s.t. Kutlu voto 5.5: mister Gilardino aveva detto che il turco si era allenato bene ma in campo non si è vista questa grande voglia da parte sua)

RETEGUI voto 5.5: non in condizione e si è visto, quel colpo di testa nel primo tempo poteva essere sfruttato meglio, pochi i palloni ricevuti; è apparso pesante alla ricerca della miglior condizione


Altre notizie - Partita e pagelle
Altre notizie