Genoa pagelle Puscas e Coda un attacco per due, difesa ok

21.01.2023 16:10 di Franco Avanzini   vedi letture

Queste le nostre pagelle dopo la sfida di questo pomeriggio contro il Benevento

MARTINEZ voto 6.5: da sicurezza alla difesa con buone uscite e prese alte, sulla rete subita non può far nulla

ILSANKER voto 6: parte con un giallo dopo neppure un minuto ma reagisce e non commette più falli che avrebbero potuto costargli l'espulsione, prestazione dignitosa 

VOGLIACCO voto 6.5: da ex gioca una buona gara frenando gli avversari che transitano dalle sue parti, buona la sua prestazione in sostituzione del capitano Bani (dal 33' s.t. Matturro voto 6: viene cercato dai compagni, un buon anticipo su Simy)

DRAGUSIN voto 6.5: sempre a testa alta, migliora di gara in gara prendendo sempre più fiducia e dandone a sua volta ai compagni di reparto

CRISCITO voto 6: soffre la vivacità di Veseli sulla sua fascia ma si ricorda anche come crossare facendolo bene in un paio di circostanze

FRENDRUP voto 6: mezzo voto in meno per un gol mancato sotto porta di testa, ma lui deve contrastare più che segnare quindi lo perdoniamo 

BADELJ voto 6: non si vede molto in campo anche se riesce a far girare la squadra bene, forse sulla rete subita da Tello doveva contrastare meglio l'avversario (dal 19' s.t. Strootman voto 6.5: buoni palloni conquistati e tanta predisposizione nel servire i compagni)

SABELLI voto 6.5: assist man sul gol partita con un cross preciso e soprattutto con la voglia di andare a conquistarlo quel pallone, per il resto una buona gara senza sbavature, peccato per l'ammonizione

GUDMUNDSSON voto 6: il passaggio illuminante per Coda è stato perfetto, sul palo sfortunato, giocava in tranquillità poi si è spento via-via che la gara proseguiva sino alla sua sostituzione (dal 19' s.t. Sturaro voto 6: regala sicurezza e esperienza al centrocampo)

ARAMU voto 6: gioca un buon primo tempo nel quale concede palloni buoni ai compagni ed è pure sfortunato su un colpo di tacco che vede la sfera finire di poco a fondo campo, cala nella ripresa sparendo un po' dal campo (dal 33' s.t. Yalcin voto 6: in campo come contro il Venezia nel finale, quasi un portafortuna per questa squadra)

CODA voto 6.5: forse meriterebbe un voto maggiore ma alcune occasioni andavano sfruttate meglio, soprattutto quella che gli è capitato sulla testa ad inizio secondo tempo (dal 25' s.t. Puscas voto 7: determinante con il suo stacco di testa vincente)