Genoa-Venezia, il primo tempo della gara del Ferraris (live)

16.01.2023 18:40 di Franco Avanzini   vedi letture

Finito il primo tempo senza reti ma con il Venezia sicuramente più pericoloso

Al 46' Busio da fuori area, palla deviata che finisce di poco sopra la traversa

Due minuti di recupero

Al 42' Haps in area, grande intervento di Dragusin che riesce ad evitare che gli ospiti vadano al tiro

Lancio di Gudmundsson per Puscas, pallone troppo lungo, Joronen esce facile frenandola

Quattro minuti dopo ancora Crnigoj calcia perfettamente, Martinez vola mandando la palla contro la traversa, seconda occasione gol per i veneti

Al 36' occasione grande per il Venezia con Busio che serve un pallone invitante a Crnigoj, rasoterra con pallone di poco a fondo campo

Diagonale perfetta di Criscito nel fermare Pohjanpalo a centro area

Preme il Genoa ma spesso va a sbattere contro la retroguardia avversaria

Venezia che affronta il Genoa senza fare le barricate ma cercando di proporsi in avanti

Jagiello ci prova dal limite dell'area di rigore, Joronen interviene con qualche rischio di troppo

Un minuto dopo Aramu da fuori area calcia bene, Joronen si distende mandando la sfera in angolo

Al 19' calcio da fuori area di Strootman deviato con sfera in angolo

Due minuti dopo primo angolo per il Venezia con pallone messo al centro dove viene colpito da vari giocatori sino ad arrivare tra le braccia di Martinez

Pericolo per il Genoa dopo 14 minuti con un pallone a centro area sul quale non interviene Pohjanpalo per poco

Pressa alto il Venezia non permettendo al Genoa di giocare in tranquillità anche in difesa

Momenti di studi con Strootman che cerca Puscas in area ma il pallone è troppo lungo e viene preso da Joronen

Primo pallone per il Genoa, partiti!

Un minuto di raccoglimento in ricordo di Gianluca Vialli

Squadre che hanno effettuato il riscaldamento in campo e sono pronte a inizire il match. Arbitrerà il signor Miele di Nola.

Torna il campionato di Serie B con il Genoa protagonista dell'ultima gara della prima giornata del girone di ritorno. Avversario di turno è il Venezia di mister Valoti. Un match importante dopo i risultati dell'ultimo weekend che hanno regalato al Grifone la possibilità di agguantare il secondo posto al pari della Reggina sconfitta tra le mura amiche. Pubblico che comprende alla perfezione il momento topico del campionato e che si confermerà quale dodicesimo uomo in campo.