Lazio-Genoa, il secondo tempo della gara nella Capitale (live)

17.12.2021 19:29 di Franco Avanzini   vedi letture

Finisce 3 a 1 per la Lazio, ancora una sconfitta per il Genoa in questo girone di andata

Al 46' ci prova da lontano Muriqi, sfera non di molto alta sopra la traversa

Tre minuti di recupero

GOOOLLL DEL GENOA al 40' con Melegoni che batte bene da entro l'area con un tiro preciso

Patric e Muriqi per Felipe Anderson e Luiz Felipe

Melegoni prende il posto di Portanova

GOOOOLLL DELLA LAZIO al 35' con Zaccagni che scatta lanciato da Luis Alberto, lascia sul posto Sabelli e fa 3 a 0

Genoa che subisce ancora il gioco dell'avversaria 

GOOOLLLL DELLA LAZIO alla mezz'ora con Acerbi di testa, 2 a 0. Difensore che salta praticamente solo in mezzo a vari avversari

Al 29' Radu calcia bene, Sirigu coi pugni libera

Lucas Leiva prende il posto di Cataldi

Giallo a Portanova per gioco scorretto

Al 26' Cambiaso avrebbe una palla buona da mettere al centro per Destro ma sbaglia la forza data alla sfera che finisce a fondo campo

Un paio di angoli consecutivi per i locali con la difesa genoana che in qualche modo si salva

Ancora troppi palloni che i giocatori del Genoa danno indietro sino al portiere Sirigu che in avanti verso le punte

Hysaj e Basic lasciano il campo a Radu e Luis Alberto

Ammonito Vasquez per gioco falloso

Sabelli ed Ekuban prendono il posto di Ghiglione e Pandev

Ritmo molto lento che certamente va meglio alla Lazio

Al 9' finalmente un tiro in porta genoano: è di Pnadev, centrale e debole, facile la prsa per Strakosha

Prova a fare gioco il Genoa ma in 48 minuti ancora nessun tiro in porta

Al 2' Vasquez perde una brutta palla sulla sinistra in contrasto con Milinkovic Savic, cross di quest'ultimo, Sirigu non ci arriva ma neppure Zaccagni dietro di lui

Partiti con la palla al Genoa

Come previsto entra Biraschi per Vanheusden ma la novità è l'ingresso di Hernani per Sturaro

Lazio e Genoa torneranno in campo sul punteggio di 1 a 0 con la rete realizzata da Pedro. Genoa che ha retto per 36 minuti senza subire troppo a parte due tentativi dello stesso Pedro ma è risultato praticamente nullo dalle parti del portiere avversario Strakosha. Pandev e Destro poco serviti dai compagni.