Calciomercato Genoa: La Fiorentina insiste ma Gudmundsson non si muove in questa sessione

31.01.2024 18:41 di Radazione Genoa News 1893   vedi letture

Le voci di corridoio si susseguano frenetiche, c’è chi lancia allarmi social, chi è pronto a mettere la mano sul fuoco che il folletto islandese rimarrà a Genova, chi sogna che sarà la pietra sulla quale costruire una grande squadra domani.

Tutto possibile, nulla di certo. Ma ci vuole buon senso per pensare che Gudmundsson razionalmente non dovrebbe partire in questa sessione di mercato. I soldi ci sono, il piano di crescita è tracciato, Vitinha e quello che psicologicamente vuol dire chiudere un’operazione del genera hanno virtualmente chiuso le porta a nuovi consistenti spostamenti.

Il Genoa ha potuto agire sul mercato senza sentire la spada di Damocle del poter effettuare solo operazioni in attivo perché l’ottima cessione di Dragusin ha permesso di mettere nelle casse denaro fresco. Questo ha portato ha qualche operazione per puntellare la rosa e al consolidamento di operazioni pregresse come Malinoskyi ora giocatore completamente rossoblù. Il saldo è attivo e se non ci saranno ritocchini, probabilmente si chiude qui.

Vendere l’islandese vorrebbe dire buttare una sessione di mercato (la prossima) non lasciandolo crescere in maniera esponenziale nel contesto dove sta trovando la sua consacrazione. A giugno quali saranno le cifre? Non è dato saperlo ma probabilmente più succulente di oggi. Darlo in prestito con riscatto è un rischio, potrebbe perdere valore e si rimarrebbe appesi all’altra squadra.

Gilardino ha una rosa verosimilmente completa e pronta ad affrontare il ritorno con serenità.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie