Calciomercato in unica sessione allungata? Ci si sta ragionando

27.03.2020 14:04 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: l'equipe

Il caos regnante nel mondo sportivo e nel calcio in particolare, alimentato dalle voci più stravaganti e strane sulla conclusione, ad esempio, dei vari campionati nei paesi europei, non ha risparmiato neppure il calciomercato. Normalmente, si sa, esistono nel nostro paese due vetrine, una estiva che termina di fatto in prossimità della seconda giornata di campionato ed una invernale che invece si tiene nel mese di gennaio. 

Il problema che attualmente coinvolge tutto il mondo inerente alla pandemia di Coronavirus, probabilmente stravolgerà un po' tutto. La FIFA, massimo organo istituzionale del football, sembrerebbe decisa a allestire una unica vetrina per l'acquisto e la cessione dei giocatori. Lo hanno riferito i colleghi francesi della redazione de L'Equipe che ha svelato come in questa annata il calciomercato inizierebbe il giorno dopo all'eventuale (sempre se ci sarà) ultima giornata di campionato per concludersi direttamente al 31 dicembre 2020. 

Una proposta che dovrà essere valutata dai vari paesi e a cui sarà data una risposta certamente non in tempi molto lunghi.