Genoa-Fiorentina, i precedenti: una sfida sempre sul filo di lana

01.04.2021 10:10 di Franco Avanzini   Vedi letture

Genoa-Fiorentina è una partita molto importante per il futuro delle due squadre. Il Grifone con un risultato positivo potrebbe allontanare definitivamente la zona calda della classifica mentre la Viola vuol cancellare la sconfitta contro il Milan che ha mantenuto l'undici adesso allenato dal tecnico Iachini in situazione non propriamente tranquilla. 

Precedenti che sono praticamente pari negli scontri disputati al Ferraris nella massima serie. I liguri infatti sono in vantaggio 15 a 14 nei successi mentre 20 sono stati i pareggi. Nelle ultime tre stagioni sono usciti tutti i risultati possibili. La scorsa stagione il Genoa si è imposto per 2 a 1 grazie alle reti di Zapata e dell'attuale viola Kouamé mentre per gli ospiti era andato a segno Pulgar su calcio di rigore.

Due anni fa invece le due squadre hanno chiuso la partita senza segnare alcuna rete mentre due stagioni fa a vincere fu la Fiorentina con il punteggio di 3 a 2. Benassi nel primo tempo portava in vantaggio la compagine toscana. nella ripresa in quattro minuti rimonta e sorpasso del Genoa grazie alle marcature realizzate da Rossi e Lapadula. Ma a Fiorentina non ci stava e prima pareggiava con Eysseric ed a dieci dalla chiusura della gara gol partita realizzato da Dabo.

Tra le partite più spettacolari tra le due squadre in Serie A a Genova, da ricordare c'è sicuramente il 3 a 3 del 2009 che costerà la Champions League alla squadra genoana relegandola all'Europa League. Emozioni vere con le reti di Motta, Palladino e Milito cui rispose la tripletta di Mutu con la terza rete realizzata a tempo scaduto. 

Del 1947 il successo più ampio del genoa che vinse quella sfida per 5 a 0. In primo piano Verdeal autore di un poker di reti con la quinta segnatura realizzata da Trevisan. Nel mese di aprile le due squadre hanno incrociato i tacchetti in tre circostanze e la Fiorentina ha vinto 2 gare mentre la terza è terminata in parità.