Genoa, mattina di duro lavoro con i gps protagonisti

Gps protagonisti a Nesutift per ogni giocatore del Genoa che li ha indossati per valutare gli effetti sulla corsa dopo i vari esercizi
18.07.2019 13:08 di Franco Avanzini   Vedi letture

Mattinata di lavoro a Neustift dove è in ritiro il Genoa. Sono gli ultimi giorni austriaci per la truppa rossoblu attesa poi dalla trasferta in Francia dove la squadra si fermerà per un periodo nel quale effettuerà un paio di amichevoli, la prima il prossimo 20 luglio contro il Lione. Come al solito la prima parte della giornata è passata con i giocatori testati dai preparatori che hanno fatto loro svolgere esercitazioni mirate con i gps addosso ad ognuno di loro per allenare la corsa dopo i vari test che erano stati effettuati in precedenza. 

Squadra divisa in gruppi che ha operato alle spalle della tribuna del terreno di gioco con carichi di lavoro molto pesanti. Solo nel pomeriggio entrerà in campo mister Andreazzoli per le esercitazioni di carattere tecnico tattico e quindi con la presenza del pallone, principale attrezzo del mestiere per chi pratica questo sport.. Non mancheranno evidentemente anche le partitelle che aiuteranno a capire meglio i progressi effettuati dai vari elementi.