Davide Ballardini: "In campo chi sta meglio, Biraschi da valutare"

21.10.2021 14:19 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: genoa channel

Genoa che giocherà domani con fischio di inizio alle ore 18.30 allo stadio Grande Torino in una sfida molto importante per la classifica dei rossoblu. A Genoa Channel ha parlato il tecnico dei rossoblu Davide Ballardini in merito alla sfida. Sarà la prima gara di un mini ciclo di tre partite in pochi giorni ma il tecnico non vuole assolutamente parlare di possibile turn over: "Assolutamente nessun turn over. Cerchiamo di far giocare quelli che stanno meglio anche perché in difesa non abbiamo alcuni giocatori a disposizione Cerchiamo di mettere la miglior squadra in campo e di fare una buona gara".

Sugli elementi non a disposizione e il modo di come affrontare il Torino di mister Ivan Juric l'allenatore genoano si esprime così: "Certamente non ci saranno Bani, Henrani, Zinho, Maksimovic e ovviamente Cassata. Biraschi lo valuteremo se sarà possibile convocarlo o meno". Torino che subisce meno tiri verso la propria porta, come dovrà affronarlo il Genoa: "Il Genoa può accettare qualsiasi sfida. Deve essere squadra dall'inizio alla fine della partita. Fino ad oggi lo siamo stati solo per una parte oppure tre quarti della stessa. Dovremo esserlo dal primo all'ultimo minuto e se lo saremo abbiamo dimostrato che possiamo mettere in difficoltà chiunque".

Tre vittorie fuori casa sotto la sua guida ma anche un cammino altalenante: "La squadra ha grandissimi margini di miglioramento, ci conosciamo sempre meglio e le caratteristiche sono chiare. Tra i compagni ci si capisce sempre meglio, c'è feeling e sintonia e il Genoa ha grandissimi margini di miglioramenti e la squadra è stata costruita di fatto dopo la seconda giornata. Dalla terza di campionato in avanti il Genoa ha iniziato a costruire la squadra e a fare il campionato che da qui in avanti dovrà fare e dovrà farlo bene".