Genoa: celebrazione dello scudetto U18

19.06.2024 15:10 di  Radazione Genoa News 1893   vedi letture

Palazzo Tursi è stato teatro di una celebrazione straordinaria per la vittoria dello scudetto U18 da parte del settore giovanile del Genoa. I vertici del settore giovanile, insieme a dirigenti, mister, staff e giocatori della squadra campione d’Italia, sono stati onorati in una cerimonia memorabile. Alessandra Bianchi, assessore agli impianti, attività sportive e turismo, ha rappresentato l’amministrazione comunale e ha fatto gli onori di casa.

L'emozione era palpabile quando la squadra ha salito le scale di Palazzo Tursi, in giacca e cravatta, con la coppa tra le mani e le medaglie al collo, guadagnate dopo la vittoria finale contro la Roma. Ogni passo risuonava di orgoglio e soddisfazione, culminando in una girandola di presentazioni, riconoscimenti e discorsi nel maestoso Salone di Rappresentanza del Comune.

Questo scudetto ha un significato particolare, conquistato nell’anno in cui la città di Genova indossa la corona di capitale europea dello sport. Il Genoa, a tutti i livelli, ha dimostrato di avanzare con decisione verso un futuro brillante. La vittoria rappresenta non solo un successo sportivo ma anche un simbolo di orgoglio e appartenenza per tutta la città.

La cerimonia ha visto gli interventi di figure chiave come il responsabile del settore giovanile Sbravati, il coordinatore Ascheri e mister Ruotolo. Ognuno di loro ha sottolineato l'importanza del lavoro di squadra e del senso di appartenenza che ha caratterizzato questa straordinaria impresa. I collaboratori e i protagonisti sono stati elogiati per il loro impegno e dedizione, fondamentali per raggiungere questo traguardo.

La celebrazione è stata un momento di riflessione e gioia condivisa, un ricordo indelebile per tutti i presenti. La vittoria dello scudetto U18 rappresenta un capitolo glorioso nella storia sportiva, un successo che rafforza il senso di comunità e stimola l’ambizione per il futuro.


Altre notizie - News
Il buongiorno21.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno20.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno19.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno18.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno17.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno16.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno15.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno14.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno13.07.2024 05:30
Il buongiorno
Il buongiorno12.07.2024 05:30
Il buongiorno
Altre notizie