Il buongiorno

26.02.2024 05:30 di GianPiero Gallotti   vedi letture

Lunedì 26 Febbraio 2024

Il sole sorge alle 7,07 e tramonta alle 18,08

Il Santo del giorno:

Sant'Alessandro di Alessandria

Il meteo:

Sintesi:

Una forte perturbazione porterà rovesci la mattina su tutta la Liguria con accumuli ingenti la mattina su savonese, imperiese  e genovese (da metà / tarda mattinata) in spostamento da metà giornata a levante. Piogge diffuse anche sul basso Piemonte con nevicate a bassa quota sulla provincia di Cuneo.

In serata nuovo peggioramento.

Forte scirocco in rotazione a nord, e mare molto mosso per onda di sud-est.

Dettaglio:

Nottata e mattinata estremamente perturbate con rovesci intensi e persistenti su Imperia, Savona sia lato costa che interno. Accumuli ingenti, prestare attenzione. Primi fenomeni deboli / moderati su Genova. Durante la mattinata i fenomeni forti tenderanno ad estendersi anche sul capoluogo.

Neve a quote alte sulla Liguria (>1500m), minore sui versanti padani, ma sempre oltre i 400-500m. Non escludiamo che la neve, durante i fenomeni più forti, potrebbe spingersi quasi al piano sulle aree più a ridosso delle Alpi marittime.

Pomeriggio ancora fortemente perturbato con tendenza allo spostamento dei nuclei verso il genovese e il levante.

Quota neve in calo fino ai 300m sui versanti padani e localmente prossima al piano, ma sempre sulla provincia di Cuneo. Quota più alta sui versanti liguri di ponente, ma con neve sul gruppo Beigua/Settepani oltre i 600m

Serata che vedrà una ripresa dei fenomeni, anche forte, a partire da levante e verso i settori centrali. Fenomeni che risaliranno verso il Piemonte.

Temperature in generale calo.

Vento da sud-est forte in rotazione a nord dal tardo pomeriggio.

Mare mosso, molto mosso al largo.

Temperatura minima:  6°

Temperatura massima:  9°

Tendenza per martedì:

Pioggia diffusa ed insistente su gran parte della Liguria e del Piemonte. Neve sopra i 1000-1200 metri sulla Liguria, attorno a 700-900 sul Piemonte.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella consapevolezza di meritarli.

(Aristotele - Filosofo, scienziato e logico greco antico - Stagira, 384 a.C. o 383 a.C. – Calcide, 322 a.C.)

Un po' di buonumore  :-)  :

La maestra spiega ai suoi alunni il concetto di insieme: "Se prendiamo una zucchina, quattro carote, tre patate, un gambo di sedano e venti piselli, che cosa abbiamo fatto?"
Pierino alza la mano e si alza anche dalla sedia: "Un bel minestrone signora maestra!"

Buona giornata a tutti.

Gip


Altre notizie - News
Altre notizie