Coppa Italia, le pagelle del Genoa, sostanzialmente una buona prestazione

12.01.2023 23:10 di Franco Avanzini   vedi letture

Queste le pagelle del Genoa dopo la gara serale di Coppa Italia contro la Roma giocata all'Olimpico

MARTINEZ voto 6.5: battuto da un super gol di Paulo Dybala, si mette in mostra in alcune circostanze salvando il risultato con le sue parate

VOGLIACCO voto 6: difende bene giocando senza strafare e non commettendo gravi errori; sulla rete viene saltato dal fenomeno argentino

BANI  voto 6: lotta contro gli avversari che arrivano dalle sue parti uscendone quasi sempre vincitore, non riesce a frenare il goleador di serata 

DRAGUSIN voto 6.5: sicuramente una partita positiva la sua con alcune buone discese offensive. Dietro tiene bene gli avversari, primo fra tutti Zaniolo che viene molto limitato

SABELLI voto 5.5: non si vede molto e non riesce ad innescarsi in azione offensiva, fatica dalla sua parte non riuscendo ad arrivare a fondo campo per i cross

STURARO voto 6: in mezzo al campo lotta come sempre andando a combattere con Bove e compagni uscendone qualche volta pure vittorioso (dal 19' s.t. Frendrup voto 5.5: non si vede molto e non tocca molti palloni)

BADELJ voto 5.5: fatica contro avversari sicuramente più veloci e scattanti, qualche errore di troppo in fase di impostazione (dal 19' s.t. Strootman voto 6: attrae parecchi palloni che riesce a distribuire in maniera positiva)

GALDAMES voto 6: riesce a contenere gli avversari facendo scudo davanti alla difesa, si vede poco ma sicuramente si sente la sua presenza in campo (dal 30' s.t. Aramu voto 6: ci prova dalla distanza senza fortuna)

CZYBORRA voto 5.5: patisce parecchio contro Zaniolo e compagni, commette qualche sbavatura di troppo e spesso, quando scende, non riesce a servire in maniera positiva i compagni (dal 19' s.t. Criscito voto 6: torna per la quarta volta a vestire il rossoblu e lo fa in maniera dignitosa)

CODA voto 6: ha una palla buona ma la calcia debolmente tra le braccia di Rui Patricio, per il resto si da molto da fare dando fastidio alla difesa giallo-rossa (dal 30' s.t. Puscas voto 6: pochi palloni giocabili, tanta lotta)

YALCIN voto 5.5: ha una palla importante per portare avanti il Grifone ma calcia incredibilmente alto praticamente dal dischetto del rigore, commette qualche fallo di troppo nei confronti dei difensori avversari