Ballardini: "Fatta una buona gara dopo un inizio molto timido"

11.04.2021 17:23 di Franco Avanzini   vedi letture

Il tecnico Davide Ballardini ha parlato alla fine della gara contro la Juventus ai microfoni di SKY Sport: "Il Genoa è cresciuto e sul 2 a 1 abbiamo avuto alcune situazioni pericolose contro una squadra che sta bene. Abbiamo fatto una buona gara dopo un inizio molto timido; poi abbiamo preso campo e messo in mostra una buona personalità. Mi è piaciuta la squadra". Prossima gara ancora in trasferta contro il Milan: "Pensiamo già a quella gara e voglio che il Genoa faccia questa partita, che sappia gestire la sfera poi contro la Juve siamo rimasti in dieci e tutto è stato più difficile. Voglio vedere però quella squadra che attacca con più giocatori come ha fatto anche contro la Juventus".

Attacco con turn over continuo: "C'è un principio che gli allenatori hanno e che dice che alle punte dobbiamo dare sempre fiducia. Noi facciamo giocare un po' tutti e loro sono molto coinvolti e fanno il loro dovere. La bravura dei nostri attaccanti è che anche se non giocano con continuità fanno prestazione". Cuadrado ha vinto il contrasto su Rovella, quanto deve crescere Rovella: "Non si deve trovare in quelle situazione e deve esser più bravo a non farsi saltare. Deve imparare a temporeggiare di più. Penso che crescerà e diventerà un giocatore da Juventus".  Ballardini e il Genoa, un futuro ancora assieme? "Il Genoa adesso pensa a questa stagione,. Siamo stati molto bravi ma ancora non basta e da qui in avanti dobbiamo ancora esserlo. Il pensiero nostro è finire bene la stagione. Poi il resto verrà da se"