Ballardini: "Quota salvezza? Non posso dire quanti punti occorrano"

23.04.2021 16:04 di Franco Avanzini   vedi letture

Da Spezia a Spezia, un girone fa esordiva sulla panchina del Genoa il tecnico Davide Ballardini che domani riaffronterà le aquile levantine dopo il pareggio casalingo contro il Benevento. Una seconda sfida importante per la classifica: "Quella dell'andata era stata una parita giocata contro una squadra consolidata con una classifica ottima. Oggi ci troviamo con gli stessi punti, lo Spezia è una piacevole sorpresa del campionato".

Sulla sfida di domani, un girone dopo con 26 punti conquistati: "Rappresenta una gara molto importante per la classifica. Oramai quelle che mancano alla fine sono tutte importanti ed hanno un peso rilevante". Cosa chiede ai giocatori? "Il massimo impegno e con questo viene la squadra, il gioco, la fase difensiva ma tutto con la massima attenzione e determinazione e tanta voglia di fare fatica".

Del pareggio col Benevento cosa rimane: "Resta il punto dopo essere andati in svantaggio per due volte contro una squadra che lontano da casa ha fatto risultati importanti. Rimane il punto col doppio svantaggio recuperato poi se pensiamo alle occasioni mancate non serve a nulla". A quanti punti ci si salverà? "La quota salvezza? Non c'è una quota salvezza perché dietro di noi ci sono squadre di altissimo livello e dire oggi quanti punti servano per salvarsi proprio non so dirlo"