Gilardino: "Bravi tutti i ragazzi, Bani da esperienza alla squadra"

15.04.2023 16:36 di Franco Avanzini   vedi letture

Al termine della sfida contro il Perugia il tecnico del Genoa Alberto Gilardino è intervenuto in sala stampa commentando la sfida che si è chiusa da poco con il successo per 2 a 0: "Avevo chiesto attenzione ai ragazzi, sapevo che ogi gara è storia se e i punti pesano per tutte le squadre. Nella prima mezz'ora il Perugia ha dimostrato di essere viva, siamo stati molto bravi a trovare le giuste geometrie e dopo il gol di Frendrup abbiamo avuto molte occasioni per segnare molte reti. Merito dei ragazzi per la consapevolezza avuta".

Tutti bene, una menzione speciale per Criscito: "Mimmo nel ruolo da centrale fa la differenza, per situazioni tecnico e tattiche devo fare delle valutazioni. Oggi ha giocato Frendrup in una posizione dove non giocava ma ha fatto molto bene, tutti hanno avuto qualità". Un quinto a sinistra e un quinto a destra csì è nato il primo gol: "La volontà è stata quella, sia Sabelli che Frendrup hanno lavorato molto bene. Bani è  tornato da un infortunio, Dragusin e Badelj avevano i crampi. Sapevamo che poteva diventare una partita sporca. Ed invece abbiamo avuto pazienza, un plauso ai ragazzi"

Sei punti sul Bari: "Nessun sonno tranquillo per ora, c'è da pensare al Cittadella e preparare la gara nel migliore dei modi. Visti i risultati di oggi dimostra che è un campionato aperto sia per la testa che per la coda. Dobbiamo mantenere sempre l'attenzione altissima, è la nostra volontà". Il doppio vantaggio sprecato a Como, oggi il ritorno di Bani si è sentito: "La voglia la pretendo perché ce l'hanno nelle loro corde, la volontà c'è, Massimo e Gudmundsson hanno avuto occasioni. Mattia è importante per la squadra perché da esperienza".

Nella difesa a tre giocava sempre Vogliacco oggi Dragusin: "Molto positivo Radu, dentro la gara c'era la possibilità di spostare Bani centrali e Dragusin braccetto. Però siamo andati avanti così perché tutto girava per il meglio". Al Ferraris non ha mai preso gol il Genoa con mister Gilardino: "La squadra si sente al sicuro qua dentro. C'è un clima incredibile, i nostri tifosi ci stanno dando una grande mano. Merito dei ragazzi che li trascinano e loro che ci trascinano. Tante emozioni ci danno quando entriamo in campo. Fondamentale anche fuori visto in quanti ci seguono. Ora riposiamo e pensare al Cittadella, abbiamo una settimana per preparare la gara".


Altre notizie - La voce del Mister
Altre notizie