Rolando Maran: "Voglio vedere lo spirito di inizio campionato"

21.11.2020 15:10 di Franco Avanzini   Vedi letture

Rolando Maran, tecnico del Genoa, ha parlato al canale ufficiale della società rossoblu presentando la sfida che la sua squadra disputerà domani ad Udine con inizio alle ore 18. Intanto una visione sulle due settimane di allenamento: "Abbiamo lavorato nel modo migliore con i ragazzi a disposizione visto che avevamo molti giocatori via per le Nazionali sia dal punto di vista fisico che tattico. C'erano da assimilare tante cose in vita del ritorno alla partita".

Quale spirito occorrerà mettere in campo contro l'Udinese: "Voglio vedere lo spirito che avevo visto all'inizio del campionato. La prima gara avevamo fatto una gara spavalda di coraggio, senza timori, deve essere una nuova ripartenza, mettendo in campo sacrificio, una voglia di fare risultato che passa anche attraverso l'entusiasmo. Essere attaccati agli episodi e non concedere nulla perché ultimamente ci è costato caro"

Sul ritorno dei Nazionali dalle varie gare in giro per l'Europa, il tecnico Maran spiega: "Ognuno di loro ha una propria storia, arrivati in tempi diversi. Qualcuno di loro partirà titolare". Sull'Udinese: "Meriterebbe un posto diverso in classifica per quanto fatto vedere in questa prima parte della stagione. E' una squadra solida, concede poco e subisce pochi tiri in porta. Hanno compatezza. fisicità, sono difficili da incontrare. Fanno parte della loro storia ma noi dobbiamo pensare alla nostra e pensare a noi stessi"