Genoa, 777Partners nuovi proprietari della società, firme arrivate

15.11.2021 16:31 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: telenord.it

Sono arrivate le firme. Il Genoa ha chiuso ufficialmente l'era Preziosi durata 18 anni tra alti e bassi. A Milano, in uno studio notarile, erano presenti l'oramai ex numero uno societario Enrico Preziosi, Andreas Blazquez e il nuovo presidente, il professor Alberto Zangrillo come mostrato nella foto di Telenord. Nelle prossime ore, domani al massimo, arriveranno pure i comunicati ufficiali che attesteranno l'avvenuto passaggio delle quote societarie. 

Tra grandi giocatori giunti sotto la sua presidenza, facili da citare sono Milito e Thiago Motta e mister importanti come Gian Piero Gasperini ma anche tanti elementi non propriamente all'altezza dei colori rossoblu, l'ex numero uno Enrico Preziosi ha condotto per 18 lunghi anni il Grifone tra qualche soddisfazioni e molte annate in cui la salvezza è arrivata all'ultima giornata. Con la gara di Empoli si è di fatto chiusa ufficialmente la permanenza in seno alla società di Preziosi.  

Ora si volta pagina con nuovi progetti e nuove ambizioni, partendo da un tecnico internazionale come Andryi Shevchenko ed in attesa di un mercato di riparazione, a gennaio, che possa portare alcuni giocatori di valore per trascinare questa squadra alla salvezza pure in questa stagione. Dopo di che potrebbe arrivare il tanto agognato salto di qualità con acquisti mirati e l'asticella degli obiettivi finali migliorati di livello. Non più una semplice salvezza ma qualcosa che possa far tornare a far parlare di se il Genoa a livello nazionale, almeno inizialmente e poi chissà pure a livello europeo. 

Per ora c'è la certezza che 777Partners ha acquisito il pacchetto azionario del Genoacfc, da domani (ma in effetti il lavoro è già partito da qualche tempo) inizierà la "rivoluzione" societaria per la più Antica società d'Italia.