Mourinho: "Gilardino mi ha regalato una gara difficile"

12.01.2023 23:15 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: mediaset

L'allenatore della Roma José Mourinho ha parlato ai microfoni di Mediaset. Prima di commnetare la gara il tecnico ha voluto precisare che: "La Roma da sempre il massimo per questo i miei ragazzi hanno  e avranno sempre il mio affetto. Ho imparato da bambino che quando dai il massimo di più non puoi fare. Mi è dispiaciuto solamente per qualche fischio che la gente ha mandato a Zaniolo. La mia storia è piccola ma chiedo al pubblico di non fischiare i miei giocatori".

Pellegrini un po' in difficoltà, poi è entrato Dybala: "Vedremo domani cosa si è fatto Pellegrini. Mister Gilardino mi ha regalato una gara difficile. Volevo fare di tutto per non andare ai supplementari. Per questo ho messo Dybala e non un ragazzino. Il lavoro di squadra, il controllo della gara, i tre dietro che ci hanno dato sicurezza ma Paulo è un'altra cosa".

Decisione dura sulle trasferte dopo i fatti accaduti tra i tifosi di Roma e Napoli. Ma Mourinho glissa dicendo: "Non voglio commentare questa situazione, io faccio l'allenatore e per qualcuno lo faccio anche male".