Benevento-Genoa, la ripresa della sfida che si gioca in Campania (live)

21.01.2023 14:59 di Franco Avanzini   vedi letture

Finita la partita, il Grifone vince ancora

GOOOOLLLL DEL GENOA al 94' segna Puscas di testa regalando il 2 a 1

Risponde La Gumina in semi rovesciata, palla fuori

Al 40' occasione per segnare sulla testa di Frendrup che davanti a Paleari alza la mira, buono il cross dalla sinistra di Puscas

Resta più propositivo il Benevento che fa la partita

Al 38' Frendrup da fuori area, centrale, para Paleari

Matturro all'esordio e Yalcin in campo nel Genoa per Vogliacco e Aramu

La Gumina entra in campo per Forte

Genoa che ora fatica a creare occasioni e subisce l'azione avversaria

Ammonito Sturaro per gioco scorretto

Puscas in campo per Coda

Al 24' Simy di testa non colpisce bene verso la porta

Schiattarella lascia il campo a Viviani nel Benevento

Strootman e Sturaro per Badelj e Gudmundsson, primi cambi genoani

Squadra di casa ora galvanizzata dal pareggio

Benevento che segna al primo tentativo di tutta la gara, ma troppi errori sotto porta sinora per il Genoa

Giallo per Schiattarella per proteste

GOOOLLLL DEL BENEVENTO al 12' segna Tello con un tiro dal limite dell'area sul quale nulla può Martinez, 1 a 1

Giallo per Improta per gioco scorretto

Genoa che non chiude la gara lasciando porte aperte agli avversari per il tentativo di rimonta

All'8' Criscito crossa dalla sinistra, testa di Coda con pallone che va fuori di poco

Ilsanker non sicurissimo in alcuni interventi deve stare attento visto che è già ammonito

Benevento ripartito bene come nel primo tempo, Genoa chiuso dietro

Un ammonito per parte nei primi minuti, prima Tello e quindi Sabelli entrami per gioco scorretto

Partiti, con pallone al Genoa

Tello e Simy in campo per Ciano e Karic

Tornano a tifare i sostenitori del Benevento entrati ora allo stadio

Benevento e Genoa torneranno in campo per la disputa del secondo tempo sul risultato di 1 a 0 per i liguri. Rete realizzata dall'ex Coda dopo il passaggio lungo-linea di Gudmunsson. Islandese che ha colpito pure un palo e si contano anche altre tre occasioni per il Grifone, due con il goleador e una con Aramu. Zero tentativi per il Benevento nonostante fosse partito meglio nei primi 4 minuti di gara.