UEFA, le decisioni prese oggi; campionati da chiudersi entro il 3 agosto

01.04.2020 18:55 di Franco Avanzini   Vedi letture

Sono state prese alcune decisioni importanti in casa UEFA dopo la video-conferenza tenutasi oggi con le 55 Federazioni calcistiche del Vecchio Continente associate. Questi i punti principali che sono stati ufficialmente comunicate.

Intanto tutte le agre delle Nazionali che si sarebbero dovute giocare nel Giugno 2020 sono state posticipate a data da destinarsi. Inclusi i play off di Euro 2020  e le gare di qualificazione a Euro 2021 femminile. Tutte le partite, amichevoli comprese, a livello europeo sono state postposte.

Cancellata la fase finale dell'Europeo Under 17 e di quello Under 19 femminile. Spostata a data da destinarsi pure  la fase finale dell'Under 19 femminile e Under 18 femminile.

Rimandato l'Europeo Under 19 e anche le finali Futsal Champions League.

Per l'UEFA resta in primo piano la chiusura dei vari campionati nazionali, ipotizzando le finali delle coppe europee nei mesi di luglio e agosto ed a settembre i play off delle Nazionali.

I tornei nazionali comunque dovranno chiudersi improrogabilmente entro il 3 agosto.