Blessin: "Tre gol presi per colpa nostra. Contento però della squadra"

03.09.2022 19:05 di Franco Avanzini   vedi letture

Il tecnico del Genoa Alexsander Blessin ha così commentato il pareggio, 3 a 3, contro il Parma. Una gara altalenante colma di emozioni con la sua squadra che si è vista raggiungere sul finire: "La prestazione della mia squadra è stata molto positiva. Per i tifosi è stato un grande match, tante occasioni sia per il Genoa che per il Parma. Un incontro bello per i sostenitori delle due squadre. Soprattutto nel secondo tempo abbiamo dominato la gara, certamente sui tre gol subiti abbiamo sbagliato noi. Nel primo tempo abbiamo perso facilmente palla, dobbiamo migliorare. Nella ripresa la situazione è migliorata. I tre gol subiti sono stati regali da parte nostra. Dopo il 2 a 1 loro siamo tornati bene in partita. Abbiamo sbagliato alcune ripartenze, non siamo stati bravi a tirare in porta o a conquistare qualche calcio d'angolo. Dobbiamo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci capitano. Oggi potevamo andare sul 4 a 2. Sono però contento per la prestazione della squadra anche se il rammarico resta per il 3 a 3 finale".

Gol subiti e gol sbagliati, quale il rammarico maggiore: "Arrabbiato per i gol subiti. Subisci tre gol in casa così, sono stati tre regali. Bisogna essere bravi a difendere tutti insieme". Su Yeboah e Yalcin, il tecnico spiega: "Con i cambi volevo avere maggior profondità creando più occasioni. Non voglio dire altro qui, ne parlerò coi ragazzi". Sull'assenza di Gudmundsson a Palermo: "Siamo stati bravi in fase di costruzione. Su Albert dico che abbiamo una rosa grande e non dipendiamo certamente da un solo giocatore"